Aggiungi ai Preferiti

La Fatica: faticare, cadere e perseverare.

“Sono convinto che circa la metà di quello che separa gli imprenditori di successo da quelli che non hanno successo sia la pura perseveranza.”
(Steven Paul Jobs, businessman americano, co-fondatore della Apple. Nato nel 1955 e morto nel 2011.)

Se vorrai raggiungere i tuoi obiettivi, dovrai essere pronto a gestire la fatica. Non avere paura del fallimento, imparerai dopo una caduta a rialzarti e a perseverare. Scoprirai quanto è bella la soddisfazione arrivati in cima alla vetta. Se capirai bene questo concetto, non avrai più limiti.

Nell’era moderna siamo abituati a cercare di faticare il meno possibile: le nuove tecnologie e la cultura del benessere ci portano a cercare vite sempre più semplici, agiate, e non siamo più abituati alla fatica.

E’ importante che tu ti renda conto, invece, che se vorrai raggiungere i tuoi obiettivi, a volte dovrai faticare e non dovrai averne paura.

Hai mai sentito parlare della RESILIENZA? Con questo termine si indica la resistenza allo stress, alle situazioni stressanti, e l’atteggiamento ad andare avanti senza arrendersi, nonostante le difficoltà.
Deriva dal campo metallurgico, in cui indica la capacità di un metallo di resistere alle forze che vi vengono applicate.

Devi coltivare la resilienza e nessuno sforzo ti deve più far paura.

Una cosa devi avere bene in testa però: devi imparare a faticare ma, se faticherai soltanto senza avere un obiettivo, non andrai da nessuna parte.

Sarebbe una scelta masochista.

Gestire la Fatica: Riassunto e conclusioni

  • Se vorrai raggiungere i tuoi obiettivi, dovrai essere pronto alla fatica, al fallimento, ad alzarti e a perseverare.
  • La resilienza è la parola che indica la resistenza allo stress.
  • Impara a faticare per raggiungere ogni tuo obiettivo.

Leggi anche il nostro articolo sulla “Paura di sbagliare o paura di fallire“, cliccando qui, oppure quello sul raggiungimento degli obiettivi che potrà esserti utile: “Raggiungi I Tuoi Obiettivi con Abitudini Positive“.

Aggiungi ai Preferiti

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here