Aggiungi ai Preferiti

La nostra mente: il computer più potente

“Non è quello che hai, o chi sei, o dove sei, o cosa stai facendo che ti rende felice o infelice. E’ quello che pensi.”
(Dale Carnegie, scrittore e formatore statunitense. Nato nel 1888, morto nel 1955)

Ci concentreremo ora su quei fattori mentali che influenzano e influenzeranno costantemente il tuo percorso, che saranno fondamentali per raggiungere i tuoi sogni. Senza l’aiuto di uno stato mentale adatto alla situazione, non potrai mai raggiungere quello che vorrai.

Ti insegnerò le tecniche che utilizzano le persone di successo per raggiungere uno stato mentale in cui tutto quello che desiderano diventa possibile.

In alcuni casi ti renderai conto di utilizzare già alcune di queste tecniche; probabilmente lo farai senza saperlo, in maniera inconscia, oppure le conoscerai grazie ad altri libri di crescita personale. Altre, invece, ti saranno nuove e spero ti aiutino.

Che tu decida o no di porti obiettivi, ti consiglio comunque di investire tantissimo tempo nello studio dei meccanismi che governano la tua mente perché la tua salute, sia fisica che mentale, dipenderà da come saprai gestirla.

Purtroppo nessuno a scuola ci insegna come utilizzarla a nostro vantaggio, ma ormai si trovano tantissimi libri a riguardo e ti consiglio di approfondire questi concetti che cambieranno in maniera radicale il tuo modo di vivere e di pensare.

Come in tanti aspetti della tua vita, devi prepararti all’autoformazione, devi voler crescere e imparare costantemente per diventare una persona migliore.

La Mente Conscia e la Mente Inconscia.

Ognuno di noi è governato da due forze: la mente conscia e quella inconscia.

La mente conscia presiede a tutti i processi che svolgiamo volontariamente, pensandoci e concentrandoci, mentre quella inconscia governa tutti i nostri comportamenti automatici, voluti e non.

La prima, quando dormiamo, si placa, mentre la seconda è sempre attiva. Non si riposa mai, rielabora i tuoi pensieri, quello che ti è accaduto durante il giorno ed immagazzina milioni di informazioni.

La nostra mente inconscia può essere un grosso ostacolo per il raggiungimento dei nostri obiettivi e dovremo lottare costantemente per influenzarla positivamente.

Non tutte le nostre capacità inconsce sono positive, anzi: tantissime sono decisamente negative. Un semplice esempio è la paura, utile in determinate occasioni per proteggerci dal pericolo, ma controproducente in altre perché molto limitante.

E’ importante che impari a gestire il tuo inconscio per costruire sempre più abilità automatiche positive che ti aiutino a raggiungere la vita che desideri, la felicità.

Quando il tuo sé interiore sarà dalla tua parte, sarà tutto più semplice e le sfide che dovrai affrontare richiederanno l’utilizzo di molta meno energia.

La soluzione.

“Un pessimista vede la difficoltà in ogni opportunità; un ottimista vede l’opportunità in ogni difficoltà.”
(Winston Churchill, Ex Primo ministro del Regno Unito. Nato nel 1874, morto nel 1965)

Se vuoi vivere felice, devi imparare a capire cosa ti può aiutare ad allontanare i tuoi pensieri negativi. Il primo passo è la consapevolezza.
Devi imparare a riconoscerli.

Dopodiché esistono diverse tecniche che ci possono aiutare a influenzare il nostro inconscio in maniera positiva per vedere tutto il bello che la vita ha e ci può dare.

E’ una questione di punti di vista. Di ogni evento puoi notare conseguenze positive e conseguenze negative. Devi solo scegliere.

Pensa un attimo anche a uno degli eventi più belli che possono capitare ad una coppia che si ama: avere un figlio. Se ti concentri puoi trovare conseguenze negative anche in un evento così fantastico.

Devi solo decidere cosa vuoi vedere in ogni situazione: il marcio oppure un’opportunità e qualcosa di interessante. In qualsiasi caso ci riuscirai.

La stessa depressione è frutto di una mente focalizzata solo su pensieri negativi. Le persone depresse non vedono più opportunità intorno a sé. Si abituano a trovare quello che non funziona e non va, non riuscendo invece a focalizzarsi sulle opportunità.

Con una mente positiva e un inconscio dalla nostra parte potremo raggiungere qualsiasi tipo di obiettivo, ma soprattutto avremo i giusti strumenti per poter godere di quello che abbiamo raggiunto.

Dobbiamo ricordarci infatti che se ci impegniamo così tanto per raggiungere i nostri sogni è perché riteniamo che ci renderanno felici ma, giunti al traguardo, dovremo avere la giusta mentalità per goderci la felicità guadagnata.

Dal prossimo capitolo inizieremo ad affrontare un po’ di tecniche pratiche che ti aiuteranno a raggiungere lo stato mentale per diventare più produttivo, vivere più sereno, raggiungere i tuoi sogni e la felicità.

Il potere della mente: Riassunto e conclusioni

  • Se vorrai raggiungere i tuoi obiettivi e, di conseguenza, la tua felicità, dovrai conoscere la tua mente
  • Alcune tecniche le utilizzi già, a volte senza rendertene conto, altre le dovrai imparare
  • La mente conscia e quella inconscia sono le due forze che costituiscono la nostra mente
  • La mente inconscia non riposa mai, neanche mentre dormi, devi conoscerne i meccanismi per capirne i punti di forza ed i limiti
  • Non devi riconoscerti in essa
  • Con l’inconscio dalla tua parte sarà molto più semplice raggiungere i tuoi sogni
  • La tv, i giornali e i social network ci inondano di notizie che possono avere ripercussioni negative nella nostra mente
  • Esserne consapevoli è il primo passo per difendersi
Aggiungi ai Preferiti

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here