Aggiungi ai Preferiti

Meditazione trascendentale: cos'è e come funziona

La tecnica della Meditazione Trascendentale è stata introdotta da Maharishi Mahesh Yogi più di 50 anni fa ed è stata appresa da più di sei milioni di persone diventando, insieme alla meditazione mindfulness, la più praticata al mondo. Il Maharishi, guru indiano morto nel 2008, la insegnò a migliaia di persone, durante una serie di tournée mondiali, esprimendo i suoi insegnamenti in termini spirituali e religiosi.
Si dice che il Maharishi abbia formato più di 40.000 insegnanti di meditazione trascendentale, insegnato la tecnica a “più di cinque milioni di persone” e fondato migliaia di centri di insegnamento e centinaia di college, università e scuole.

Diversamente dalle meditazioni basate sulla consapevolezza che si focalizzano sulla liberazione della mente dai pensieri negativi riportandola delicatamente al momento presente, la Meditazione Trascendentale si basa sulla concentrazione su un singolo mantra, ripetuto più volte.

In breve – e contrariamente a ciò che il nome stesso potrebbe suggerire – la tecnica di Meditazione Trascendentale è un modo molto semplice, naturale e senza sforzo di lasciare che la tua mente raggiunga uno stato di riposo estremamente calmo e rilassato.

Come funziona la meditazione trascendentale?

I migliori effetti sono prodotti con una pratica regolare di due volte al giorno per venti minuti, magari la mattina appena alzati e la sera prima di andare a letto. Basta trovare una posizione comoda, respirare attraverso il diaframma in modo rilassato e lasciare andare i pensieri. Il mantra, solitamente una singola parola o suono, viene ripetuto più volte mentre ci si concentra sulle sensazioni che si presentano. Questa è la pratica di base, semplice ed immediata.

Mentre inizi a sentirti sempre più a tuo agio e smetti di focalizzarti su tutti quegli innumerevoli progetti e piccoli problemi della vita, anche tutto il resto tende a cambiare. Non cadrai in uno stato di vegetazione passivo ma conoscerai una mente più aperta, attenta e reattiva. Se sei uno studente diventerai più concentrato e capace, se sei uno sportivo raggiungerai il tuo pieno potenziale, se sei un uomo d’affari più produttivo e se sei un’artista più creativo.
Non c’è nulla di religioso, magico o mistico in questo processo: quando liberi la mente dalle mille preoccupazioni che la governano il tuo potenziale cresce a dismisura.

Benefici della meditazione trascendentale

La meditazione trascendentale è stata associata a molti benefici per il benessere mentale e fisico. Alcuni dei maggiori benefici sono legati al funzionamento del cervello, alla salute del cuore e, naturalmente, alla gestione dello stress e al sollievo dell’ansia. Inoltre, è utile per la depressione, l’insonnia, il trattamento delle dipendenze, il disturbo da stress post-traumatico, il disturbo da deficit di attenzione e i disturbi dello spettro autistico.

Praticare in modo semplice la meditazione trascendentale

Spegni il telefono. Assicurati di non essere disturbato per almeno venti minuti. Avrai bisogno di un timer o di un orologio nelle vicinanze. Siediti tranquillamente con gli occhi chiusi, i piedi appoggiati sul pavimento e le mani stese sulle ginocchia. Assicurati di essere comodo.
Scegli il mantra più adatto a te. Deve essere una parola o un suono che ti provoca sollievo e rilassamento. Permetti al mantra di entrare delicatamente nella tua mente. Ripeti il ​​mantra nella tua mente senza sforzo o fatica.
Se ti accorgi di esserti addormentato, riporta la tua attenzione al mantra e continua a ripeterlo. Se sorgono pensieri o sentimenti difficili, lasciali andare senza trattenerli e ritorna a ripetere il mantra nella tua mente.
Continua così per venti minuti. Controlla il tuo orologio o aspetta fino al suono del timer che ti indica che il tempo a tua disposizione è terminato.
Quando sono passati i venti minuti, smetti di ripetere il mantra nella tua mente e siediti tranquillamente. Per altri due minuti non ripetere più il mantra e quando ti senti pronto apri gli occhi e ritorna nel mondo reale.

Conclusioni

La tecnica della meditazione trascendentale è molto efficace per la salute mentale, la salute fisica, il rilassamento, l’amor proprio, la consapevolezza e la crescita personale. Per impararla correttamente potresti scegliere anche di frequentare corsi specializzati in una delle numerose scuole certificate.
Ricordati di praticarla con regolarità per notarne i benefici.

Leggi anche il nostro articolo sullo Yoga Kundalini per scoprire come funziona e gli effetti positivi che produce al nostro corpo, cliccando qui.

Aggiungi ai Preferiti

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here