Aggiungi ai Preferiti

Mindfulness in pratica: Consigli Per Iniziare

Consapevolezza? Ti stai interessando a questo argomento per la prima volta o forse ne hai sentito parlare in altre occasioni e ne vuoi sapere di più? Innanzitutto, la consapevolezza può migliorare la tua vita riducendo il livello di stress, può liberarti dall’ansia o semplicemente insegnarti a sfruttarla per vivere al meglio la tua vita.

Ma da dove si comincia? L’istruzione di base è necessaria, ascolta le nostre meditazioni sulla consapevolezza di Respira-profondo.it per cominciare a praticarla dentro di te.  Concediti qualche minuto ogni giorno per mantenere costante questa pratica di ascolto. Noterai velocemente i benefici che la meditazione apporterà al tuo corpo e alla tua mente.

Per ottenere una mente calma e serena ed ottenere tutti i benefici della pratica della consapevolezza, bisogna però sviluppare questa pratica in un’abitudine quotidiana o in uno stile di vita.

Un elemento fondamentale da tenere presente della consapevolezza è che è disponibile in ogni momento dentro di noi. Per iniziare con il piede giusto, ecco un elenco di consigli di consapevolezza da seguire.

Consigli sulla consapevolezza

Concentrazione

La concentrazione è l’ancora della consapevolezza. Pensa alla consapevolezza come a un campo visivo che si estende verso l’esterno. Quando la tua concentrazione vaga verso un pensiero, una sensazione o una distrazione e sei consapevole di esserti appena distratto, questa è la tua consapevolezza. La consapevolezza è il grande osservatore della tua vita.

Ti consigliamo di concentrarti sullo sviluppo della concentrazione leggendo il nostro articolo del blog “Migliorare la Concentrazione: Consigli e Tecniche Pratiche”.

All’inizio, la tua mente sarà letteralmente ovunque. Ti sentirai sopraffatto dai pensieri o avvertirai nuove distrazioni ogni minuto. Non preoccuparti è normale, soprattutto all’inizio. La nostra mente combatte la consapevolezza perché non è allenata a praticarla costantemente. Ci vuole del tempo per calmare la mente e sviluppare la pura concentrazione, ma ricorda che calmare la mente ti dona un grande senso di pace e felicità.

Respirazione

Pratica la respirazione consapevole per un paio di settimane. Per praticarla, devi fermarti ed essere consapevole del tuo respiro. Che tu sia alla scrivania, fermo a un semaforo o sdraiato sul letto, ascolta il tuo respiro. Le meditazioni di Respira-profondo.it possono aiutarti ad essere consapevole del tuo respiro, trova quella giusta per te.

Focalizza la tua concentrazione su ogni espirazione e inspirazione e rilassa la mente. Se la tua mente è caotica, non preoccuparti, lentamente si calmerà.

La respirazione consapevole è un’importante pratica meditativa di molte tradizioni spirituali e ha una serie di benefici. Siediti per 10-15 minuti ogni mattina o sera e interrompi semplicemente quello che stai facendo per praticare la consapevolezza del respiro. Inizierai gradualmente a sviluppare sia la tua abilità ad usare correttamente il diaframma, sia a stabilire la consapevolezza come un’abitudine.

Queste sono ottime pratiche per principianti e dovranno rimanere costanti anche quando la tua consapevolezza migliorerà. Sono ottime perché non richiedono un alto livello di abilità o competenze specifiche, ma possono praticarla tutti.

Non affrettare il processo di sviluppo della consapevolezza. Non otterrai nulla con la velocità. La pratica e l’insegnamento richiedono tempo e costanza.

Mente

La consapevolezza è un’accettazione aperta di tutto, dei pensieri, sentimenti e sensazioni che continuano ad apparire nella tua mente. Non dovrebbero essere etichettati come una cosa negativa. Ricorda, la consapevolezza è solo osservazione, non devi dare giudizi, buoni o cattivi, su qualsiasi cosa. Le distrazioni sono normali. Si placheranno naturalmente, la tua mente si calmerà nel tempo e ti darà un grande senso di pace. Saprai che la tua pratica ha davvero successo non quando le distrazioni diminuiscono ma quando diventerai consapevole di queste distrazioni.

Non ti frustrare se, all’inizio, non riesci a mantenere la concentrazione per più di qualche secondo. Queste interruzioni distorcono la tua percezione e ti tengono lontano dalla realtà. Riconosci la frustrazione e lasciala andare. Il tuo obiettivo è sviluppare la tua consapevolezza.

Rallenta

Ci viene insegnato a muoverci rapidamente, ad essere multitasking ovvero l’arte di fare più cose insieme e in definitiva essere il più produttivi possibile. Questa mentalità è radicata in noi. Siamo così abituati a correre tutto il giorno che molte volte non ci rendiamo nemmeno conto che c’è un altro modo di vivere. Pensiamo che sia normale così, ma in realtà non lo è. Per questo motivo, è estremamente utile analizzare il programma giornaliero. Scoprirai che le opportunità di praticare la consapevolezza sono abbondanti nella nostra vita quotidiana. Quindi rallenta e inizia a prenderti il ​​tempo di goderti i piccoli momenti con consapevolezza.

Pazienza

La consapevolezza richiede tempo e pazienza per svilupparsi. All’inizio sarà sottile, ma con il tempo e la pratica ti sentirai un po’ più vivo e più presente. Praticare spesso la respirazione consapevole e la meditazione sono i modi più semplici per praticare la consapevolezza. Trasforma la consapevolezza in uno stile di vita in modo da trasformarlo in un tuo punto di forza potente.

Non trovare scuse

Coloro che hanno più difficoltà a rimanere seduti sono quelli che hanno maggiormente bisogno di consapevolezza. Se ti muovi costantemente al punto in cui non riesci a immaginare di stare fermo per più di qualche minuto alla volta, la tua mente è molto, molto impegnata. E più la tua mente è occupata, più è stressata e ansiosa. Non convincerti che non puoi praticare la consapevolezza. Quelli con la difficoltà maggiore sono in genere quelli che finiscono per apprezzare di più la pratica perché ne ottengono il beneficio maggiore. Spesso dobbiamo imparare dall’esperienza per apprezzare davvero qualcosa. Se hai sperimentato una mente caotica, apprezzerai davvero la pace che proverai adottando la pratica della consapevolezza nella tua vita quotidiana.

Aggiungi ai Preferiti